04/05/15

Torta con fiori di acacia

In questo periodo sono totalmente assente dal web, mi sto dedicando a sostenere un amica facendo lunghe passeggiate in campagna alla ricerca delle preziose erbe e dei profumati fiori che questa stagione ci offre.
I fiori di robinia o di acacia con il loro odore inconfondibile e dal sapore delicato sono l'ideale per essere utilizzati in preparazioni dolci.
L'unica accortezza che bisogna avere nella raccolta è che l'albero si trovi lontano da strade trafficate e che non ci siano troppe api a farvi concorrenza.
Ecco la mia versione


Ingredienti:
250g farina 00
50g maizena
150g zucchero di canna + 2 cucchiai
3 uova
1 bicchiere di acqua
30 grappoli di fiori di acacia
3 mele golden
1 bustina di lievito per torte
Sbucciare le mele e tagliarle a cubetti e immergerle in acqua acidulata affinchè non anneriscano, immergere i fiori di robinia in acqua fredda, quindi riporli sopra un canovaccio a gocciolare e sgrappolarli.
Sbattere a neve gli albumi con un pizzico di sale. In una terrina a parte sbattere i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema liscia, aggiungere l'acqua, miscelare la farina con la fecola e il lievito ed aggiungere il mix ai tuorli, incorporare delicatamente gli albumi montati, le mele a cubetti e i fiori.
Preriscaldare il forno a 180°, imburrare una tortiera rettangolare (32x25cm) versare l'impasto, polverizzare 2 cucchiai di zucchero sulla superficie e infornare per 30/35'.








24 commenti:

  1. dai? mai provati in cucina, anche se mi piace molto il loro profumo! brava bella ricetta!

    RispondiElimina
  2. ma che bella questa ricetta!sei bravissima!che belle le passeggiate in campagna!un bacione e buon 1 maggio simona:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Simo, buon 1° maggio anche a te io lavorerò per 20 persone ma sono contenta ,)

      Elimina
  3. Eccoti Enrica, un po' ci mancavi e adesso torni con una ricetta per me originale e insolita! E si vede che ho tanto da imparare perché non ho mai usato i fiori di acacia in cucina e oggi sei già la seconda amica blogger che posta una ricetta che li contiene... si vede che mi devo aggiornare!
    Quanto vorrei poter fare un po' di passeggiate nel verde anche io...
    Un bacio, a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Valentina, grazie per essere passata presto torno con una sorpresa e un pò più di tempo per venirvi a trovare baci

      Elimina
  4. Non mi piace molto...
    ...ma ne approfitto per mandarti un mega-saluto^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. stai diventando un pò difficile come faccio ad invitarti a pranzo????

      Elimina
  5. Che meraviglia!! I fiori d'acacia sono profumatissimi e daranno un profumo splendido alla torta di mele!! Buonissima!!!

    RispondiElimina
  6. non sapevo si potessero utilizzare per dolci :(( grazie per le dritte!

    RispondiElimina
  7. Sapevo dell'uso in cucina dei fiori di acacia, ma per fare frittate o altri piatti salati e non i dolci. Io però non l'ho mai assaggiati e non riesco a immaginare il loro sapore. La tua torta sembra molto saporita: da provare!

    RispondiElimina
  8. Le commistioni mi incuriosiscono molto, assaggerei con piacere una fetta di dolce fatto con i fiori, del resto non mettiamo dei semini di vaniglia per aromatizzare le torte :-)
    Auguri per la tua amica

    RispondiElimina
  9. Davvero incredibile questa ricetta!!!

    RispondiElimina
  10. un altro dei tuoi piatti spettacolari!
    Gnam... ogni volta che passo da te mi viene l'acquolina :)

    RispondiElimina
  11. Ciao Enrica, non ho mai avuto modo di assaggiare i fiori d'acacia, il tuo dolce mi attira tantissimo e mi piacerebbe davvero assaggiarlo, dev'essere sicuramente buonissimo:))
    un bacione:)
    Rosy

    RispondiElimina
  12. ma che bella questa ricetta ... noi abbiamo raccolto la settimana scorsa dei fiori di biancospino per una tintura ... e mi chiedevo cosa ci si potesse fare con quei bellissimi grappoli d'acacia ... ....questa è un idea allettante sicuramente da provare naturalmente gli alberi sono immersi nel verde della natura ... buon primo maggio ... un bacione

    RispondiElimina
  13. proprio una bella idea per i fiori di acacia

    RispondiElimina
  14. Mi piace il profumo dolce dei fiori d'acacia e trovo che questa sia una ricetta speciale per utilizzarli !! Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Le tue ricette sono sempre molto originali e golosissime! Fai bene a dedicarti un po' a te..noi siamo sempre qui ad accoglierti ogni volta che ti va di sfornare delizie ^_*

    RispondiElimina
  16. Che meraviglia! Sai che io ho un po' la fissa di cucinare con fiori ed erbe selvatiche?! Adesso ho puntato il sambuco del mio giardino...appena sarà in fiore non gli darò tregua!!

    RispondiElimina
  17. molto particolare questa torta, complimenti!!

    RispondiElimina
  18. domanda: dove trovo i fiori d'acacia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ovunque, anche i viali delle città ne sono pieni ma ti consiglio di cercarli in campagna o lungo strade poco trafficate ;)

      Elimina